Cavallucci

DSC_0099

La maggior parte dei dolci Natalizi, proviene dalla Toscana e in particolar modo dal Senese, questo perché nel MedioEvo la città era un’importante posta per le carovane provenienti da est  e questo ha fatto si che i nostri dolci si mescolassero con le spezie orientali.

Questi dolci, traggono la loro origine dai “Berriquocoli” apprezzati dai cavallai (gli addetti al cambio dei cavalli) delle stazioni di posta, dove si effettuava il cambio dei cavalli che trainavano le carrozze o i carri. C’è chi dice che la loro forma ricorda quella del ferro di cavallo.  Biscotti che si preparavano a Natale ed erano molto più semplici dei cavallucci e si differenziano da questi per la mancanza dei canditi. Non avevano grassi aggiunti se non quelli della frutta secca. Questa è una lavorazione antica già diffusa ai tempi di Lorenzo il Magnifico.

Adesso passiamo alla ricetta dove io ho omesso i canditi come nell’originale.

Ingredienti:

300 gr di Gherigli di Noci

Una bustina di Cremor Tartaro

700 gr di Farina T1

450 gr Zucchero

150 Ml di acqua

Spezie (Cannella e Anice)

la Buccia di un arancio o mandarino tritata

Zucchero a Velo q.b.

Procedimento:

Mettere tutti gli ingredienti in un contenitore eccetto l’acqua e lo zucchero.

DSC_0081

Mettere lo zucchero in un pentolino con l’acqua e scioglierlo lasciatelo sul fuoco fino a che con un cucchiaio provate a prelevarne una parte e a lasciarlo cadere, deve fare tipo un filo. Dopodichè raggiunta la giusta consistenza aggiungetelo agli altri ingredienti ed impastate fino a formare una palla.

DSC_0082

Prelevatene una piccola parte e datele una forma un po’ approssimativa.

DSC_0083

Su una spianatoia setacciate un po di farina con lo zucchero a velo e passateci i cavallucci da entrambi i lati.

DSC_0084

Metteteli in una teglia e passate in forno per 10 minuti a 160 gradi.

DSC_0110

E adesso tocca a voi.

Buon Appetito!!!!

Annunci

Pubblicato il 20 dicembre 2014, in dolci con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: